asilo di Bafatà

(Guinea Bissau)

L'asilo di Bafatà, iniziato nel 2004, rappresenta il primo progetto che Poilon ha realizzato. La scelta della Guinea Bissau è stata dettata dall'indice di povertà del paese, e dalla necessità di dare una mano alla neonata Diocesi di Bafatà.
 
Con l'asilo il progetto intendeva fornire una prima educazione ai bambini da 3 a 6 anni, oltre che creare un punto di incontro per le famiglie della comunità.
  
Nel 2007 la costruzione dell'asilo si è conclusa e si sono avviate le attività. Circa 120 bambini frequentano ogni anno l'asilo. Le famiglie partecipano alle spese con un contributo minimo ed il resto dei costi di funzionamento è preso in carico dal progetto. I bambini ricevono ogni giorno un pasto gratuito che, in comunità molto povere, in alcuni mesi dell'anno costituisce il solo pasto disponibile. Il progetto, inoltre, fornisce tutti i materiali didattici necessari e
numero di beneficiari:
120 alunni/anno
settore di intervento:
ISTRUZIONE
sostiene il costo di sei insegnanti.
 
Grazie all'asilo le mamme possono dedicare molto più tempo ad altre attività domestiche ed a piccole attività produttive, che permettono di migliorare la qualità della vita dell'intera famiglia.

GALLERIA: clicca su una foto per vedere

© ver. 01/2017 - made by: persempre_project.naf

​​contatti:

Roberta Castelli    +39 3385271835

Angelo Rusconi    +39 3394676142

Pietro Pasquarelli +39 3290606803

indirizzi

Sede Legale: Via Francesco Grenet, 77 D/1 - 00121 (Roma) - Italia

Sede operativa:Via San Lorenzo, 27 Veniano (Como)

e-mail: info@poilon.it

 

codice fiscale: 07586221009