Riforestazione deserto 

del Turkana (Kenya)

La missione di Padre Elia si trova nel deserto del distretto del Turkana, al Nord del Kenya, il più ampio del paese con un’area di 77.000 chilometri quadrati. A nord confina con l’Etiopia ed il Sudan, ad est c’è un lago che prende il nome dalla tribù che vi abita, il lago Turkana. Le temperature sono piuttosto elevate, sempre attorno ai  40°C di giorno e  30°C la notte. Le piogge non superano i  300 mm. l’anno. Il distretto del Turkana  ha una popolazione di circa  500,000 abitanti. I vecchi dei villaggi raccontano che quando erano bambini le immense distese erano ricoperte da alberi, ma il progressivo avanzare del deserto ed il cambiamento climatico degli ultimi anni hanno letteralmente trasformato il paesaggio che appare come una distesa sabbiosa ed arida. Gli alberi sono diventati una rarità ed una cosa preziosissima. 

 
Questo progetto si ispira ad un’antica tradizione africana, secondo la quale veniva piantato un albero ad ogni nascita, così che l’albero ed il bambino crescessero assieme. Ma come si sa la povertà ed il bisogno finiscono col disperdere le popolazioni ed annientare culture e tradizioni. Grazie a Padre Elia vogliamo piantare 4.900 alberi ed abbiamo scelto simbolicamente 8 scuole di altrettanti villaggi, perché siano, come nella tradizione, i bambini a riportare il verde nei villaggi.
 
Il progetto richiederà della mano d’opera per la piantumazione, dando quindi la possibilità di avviare una piccola economia nel villaggio. Delle donne, scelte nella comunità, aiuteranno il progetto per la manutenzione delle piantine, affinché vengano curate ed annaffiate nel loro primo
settore di intervento:
AMBIENTE - EDUCAZ.
numero di beneficiari:
1.550 bambini
anno di vita. Occorrerà infatti proteggerle dagli animali e dalle tempeste di sabbia ed assicurarsi che crescano forti.
 
Nelle scuole gli insegnanti introdurranno nel loro programma una scheda dedicata all’importanza delle piante nel ciclo della vita dell’uomo e degli animali. Sarà identificata “la giornata dell’albero” ed ogni bambino delle scuole, in quel giorno, ne adotterà simbolicamente uno.

GALLERIA: clicca su una foto per vedere

© ver. 01/2017 - made by: persempre_project.naf

​​contatti:

Roberta Castelli    +39 3385271835

Angelo Rusconi    +39 3394676142

Pietro Pasquarelli +39 3290606803

indirizzi

Sede Legale: Via Francesco Grenet, 77 D/1 - 00121 (Roma) - Italia

Sede operativa:Via San Lorenzo, 27 Veniano (Como)

e-mail: info@poilon.it

 

codice fiscale: 07586221009