costruzione scuola distretto Noagaon (Bangladesh)

Nella zona di Begumbari, distretto di Noagaon, molti sono i villaggi con popolazione tribale mundari, che hanno una propria lingua, usi e costumi diversi dai Bengalesi ed una volta potevano vivere delle risorse naturali della foresta che purtroppo ora si sono esaurite.
 
Inoltre, una delle maggiori piaghe, è l’analfabetismo e la superstizione. I bambini parlano e comprendono solo la lingua materna e non il bengalese che si insegna nelle scuole. 
I missionari del PIME provvedono, nella loro Missione di Beneedwar, con un centro
scolastico per 85 bambini ed uno per 65 bambine a cui viene insegnata la scrittura della loro lingua in caratteri romanici ed anche della lingua Bengalese; questa struttura costruita in fango e con tetto di lamiera, si trova però in una situazione fatiscente.
 
A Bengumbuari esiste una scuola elementare governativa che segue il programma statale; purtroppo nel periodo delle forti piogge i bambini della minoranza tribale (talvolta persino disprezzata dai bengalesi) è pericolosa e distante da raggiungere.
numero di beneficiari:
150 bambini
settore di intervento:
ISTRUZIONE
Il progetto finanziato da Poilon ha provveduto alla costruzione di una scuola in muratura, completa di servizi e di arredamento (panche, sedie, banchi, armadi, scrivani e lavagne) per accogliere gli alunni delle minoranze etniche mundari  di quattro villaggi (Begumbari, Istin, Baigun, Tablona).

GALLERIA: clicca su una foto per vedere

alunni scuola bangladesh
alunni scuola bangladesh
press to zoom
bambini bangladesh
bambini bangladesh
press to zoom
fondamenta scuola Bangladesh
fondamenta scuola Bangladesh
press to zoom
scuola bangladesh finita
scuola bangladesh finita
press to zoom
5x1000 Poilon 2020.jpg